La ‘Stecca’ da Matera a Roma

Sta partendo il 67° raduno nazionale in programma a Matera. Il raduno si concluderà ufficialmente domenica 19 maggio dopo la sfilata con la cerimonia del passaggio della “Stecca” con il comitato organizzatore del prossimo raduno. La “Stecca”, simbolo dei raduni nazionali dei bersaglieri, riporta le targhe ricordo di tutti i raduni nazionali svolti dai fanti piumati. Per tradizione è custodita per un anno nel comune che ospita l’evento, cioè Matera e sarà consegnata dal Sindaco della città lucana al rappresentante del comune di Roma che ospiterà il 68° raduno dei bersaglieri nel 2020 in concomitanza con le celebrazioni dei 150 anni della “Breccia” di Porta Pia. E Roma è pronta ad accogliere la grande, pacifica invasione di centinaia di migliaia di cappelli piumati.